Nathaniel Rateliff & the Night Sweats ( ovvero il concerto al quale vorrei assistere)

Continuo ad insistere con questo cantante ed il suo gruppo in quanto sono convinto che meritino ampia visibilità sia per le potenzialità che hanno dal vivo sia per la qualità delle canzoni comprese nell’ album uscito poco più di un mese fa (http://wp.me/p3cehQ-1cR).
Queste brevi immagini live (che risalgono a due anni orsono) danno già un’idea con chi abbiamo a che fare; Rateliff è uno shouter con movenze a metà tra James Brown ed i movimenti sgraziati di un novello Joe Cocker supportato da una band con gli attributi, con l’ aggiunta dei fiati che fungono da preziosissimo riempitivo.
Poi la cover del classico di The Band “Shape I’m in” scritta da Robbie Robertson è l’ennesima prova del loro background musicale. Piccoli Boss crescono….. 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...