Ben Winters – Un omicidio alla fine del mondo + Il conto alla Rovescia (Piemme Ed.,2016)

B.Winters

  • Collana Narrativa
  • Pagine 324

Il detective Hank Palace è un poliziotto ostinato. Il più ostinato di tutti, a quanto pare. Anche adesso che la Terra è in rotta di collisione con un asteroide che, tempo sei mesi, la distruggerà completamente, Hank non rinuncia a fare il suo dovere. Così, davanti a quello che a prima vista sembra l’ennesimo caso di suicidio a Concord, nel New Hampshire – perché ognuno, di fronte alla fine del mondo, reagisce a modo suo -, il detective decide che vale la pena saperne di più. E ben presto scoprirà che sì, c’è ancora gente che ha voglia di ammazzare anche in un mondo in cui tutto sembra finito. Un mondo in cui i mercati finanziari sono da tempo crollati, la maggior parte delle persone non va neanche più a lavorare, gli ospedali hanno smesso di funzionare, non si comprano né vendono case, non si celebrano più matrimoni. Molti passano le loro giornate a pregare qualunque dio gli venga in mente. Altri si dedicano al sesso, che in fondo non è mai troppo. E il Dipartimento di Polizia di Concord può contare su un solo uomo: perché per Hank Palace vale ancora la pena di compiere il proprio dovere.
Con un grandioso senso della suspense, Ben Winters crea un mondo assolutamente credibile, in un mondo che sta per finire.

Per leggere il primo capitolo:

http://api2.edizpiemme.it/uploads/2016/05/WINTERS_Un_omicidio_alla_fine_del_mondo.pdf

Inoltre anticipo che il prossimo 19 Luglio è prevista l’uscita del capitolo successivo, intitolato “Il conto alla rovescia” edito sempre da Piemme Ed.

conto alla rovescia

  • Collana: Narrativa
  • Pagine 312

 

77 giorni. È tutto ciò che resta alla nostra Terra per essere ancora quello che è sempre stata: un magnifico e contraddittorio calderone di vite, pensieri, ricordi, paure, ed errori.
Gli errori di cui è da sempre a caccia il detective Hank Palace, il poliziotto più ostinato di Concord, New Hampshire, almeno finché non ha dovuto lasciare il suo posto. Perché ora che un asteroide sta per distruggere per sempre il nostro pianeta, sembra che il mestiere di poliziotto, come molti altri, non abbia più senso: in un mondo a fine corsa, importa ancora a qualcuno raddrizzare i torti e punire i colpevoli? Ma quando una vecchia amica gli chiede di ritrovare suo marito, convinta che non se ne sia andato di sua spontanea volontà, Hank capisce che se c’è una cosa che ha ancora senso è proprio quella: fare il suo lavoro. Perché anche in una società completamente disperata, ci sono cose che contano ancora. Il conto alla rovescia, il secondo romanzo della pluripremiata serie crime definita “un gioiello” dal San Francisco Book Review, e al centro di un vero e proprio caso editoriale negli USA, è un thriller avvincente che ci pone di fronte a una domanda straziante: cosa faremmo se i nostri giorni su questo pianeta fossero davvero contati?

Note sull’Autore:

Ha vinto sia l’Edgar Award che il Philip K. Dick Award, rispettivamente i due premi più importanti per la narrativa crime e per quella di fantascienza, con la serie di Hank Palace. Un omicidio alla fine del mondo, e i successivi due volumi, che Piemme pubblicherà nel corso del 2016, sono stati bestseller del New York Times, sono in corso di traduzione in 15 Paesi e diventeranno presto una serie tv, prodotta da Fremantle Media. Ben Winters vive a Indianapolis con la moglie e tre figli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...