The Mavericks – Brand New Day ( Mono Mundo Rec., 2017)

Front

La band di Raul Malo, dopo la reunion avvenuta nel 2013 ha continuato a proporre uno squisito cocktail di musica caraibica condita da giuste dosi di country, Tex-Mex, Ska e Rock’n’Roll mantenendo la line up degli esordi: grandi musicisti come Paul Deakin, Eddie Perez e Jerry Dale McFadden (nonostante il recente allontanamento di uno dei componenti originali, Robert Reynolds per problemi di tossicodipendenza)che hanno partecipato al successo avvenuto negli anni novanta dopo la pubblicazione di album come “From Hell to Paradise” del 1992, “What a cryin’ shame” del 1994,sino a “Trampoline” del 1998 che conteneva il successo galattico “Dance the Night Away”. Il nuovo album ha lo spirito giusto, ritmiche latine mescolate a melodie accattivanti condotte dalla voce baritonale di Malo.

Ma allora è tutto perfetto ? Forse troppo. Tutto già sentito, troppo simile ai vecchi album del gruppo, quindi dopo un primo ascolto decisamente interessato poi il disco perde un po di valore e diventa quasi tedioso. Forse dipende anche dalla sovrabbondanza di suoni: Malo co-produce il disco insieme a Niko Bolas, un esperto senza dubbio, ma il sound diventa ripetitivo in particolare per chi come il sottoscritto ha sempre seguito il gruppo, sin dal lontano esordio del 1990.

Per chi non li conosce,invece rimarrà ammaliato dai suoni di questa band di prim’ordine, quindi vi consiglio vivamente di avvicinarvi al gruppo con questo nuovo disco, composto da dieci canzoni. “Rolling Along” apre il disco ed è un valzer ritmato in stile messicano con la fisarmonica e la voce di Malo in primo piano, poi dopo un intermezzo di banjo il ritmo riprende con l’aggiunta di fiati mariachi, violino, hand claps e gritos.
“Brand New Day” è un brano rock anni ’50, strumentazione molto ricca che ricorda Roy Orbison. “Easy As It Seems” inizia col pianoforte ed un ritmo swing con accenni caraibici, supportato dai fiati (tromba jazzy e sax baritono) che rendono il brano coinvolgente.
“I Think Of You” è un ottimo brano con andamento ska rallentato, aggiunta di un accordion, un sax ed il vocione di Raul Malo rendono unica la melodia.
“Goodnight Waltz” è una ballata triste, quasi strappalacrime che si apre sulle note di pianoforte, fisarmonica e sax, sembra una canzone natalizia con le voci che si aggiungono e riempiono il sound denso di nostalgia.
“Damned (If I Do)” ha un sound già sentito nei precedenti album dei Mavericks: andatura ska rallentata, pianoforte, fisarmonica ed una tromba che ti catapultano dritto in una cantina messicana.
“I Will Be Yours” è sorpendente col sound anni ’50 mescolato con ritmi tex Mex e cha cha cha: suoni calienti, fisarmonica sugli scudi ed una voce con un’intensità paragonabile ad un Elvis Presley oppure Roy Orbison.
“Ride With Me” ancora un sound che è diventato il loro marchio di fabbrica: un pizzico di ska, country, rock’n’roll anni ’50, swing e caraibi a fondersi in un ritmo molto coinvolgente.

“I Wish You Well” un ottimo lento col sapore del border, una fisarmonica che ricama melodie posta in sottofondo alla voce di Malo che qui è al meglio.
Chiude il brano “For The Ages” ancora fisarmonica e voce di Malo in primo piano per un brano dalla struttura country- Tex Mex , con la band che è sempre presente a sostenere il ricco sound.
Superiore alle ultime pubblicazioni della band. Un disco che farà la felicità degli ascoltatori, in modo particolare durante i mesi estivi.
Un ultimo consiglio: andate a recuperare i loro dischi degli anni ’90, ne vale la pena,credetemi.

Voto: ***1/2

Tracklist:

1. “Rolling Along”
2. “Brand New Day”
3. “Easy as It Seems”
4. “I Think of You”
5. “Goodnight Waltz”
6. “Damned (If You Do)”
7. “I Will Be Yours”
8. “Ride with Me”
9. “I Wish You Well”
10. “For the Ages”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...